Gaetana Mazzeo

Professore associato di Entomologia generale e applicata [AGR/11]
Ufficio: Via S. Sofia, 100 - 2° piano, n.311
Email: gamazzeo@unict.it
Telefono: 095 7147356
Orario di ricevimento: Lunedì dalle 11:00 alle 13:00


Laureata nel 1986 presso l'Università degli studi di Catania, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca nel 1994 in Entomologia agraria presso la Facoltà di agraria di Napoli. Dal 1987 ha collaborato con l'Istituto di Entomologia agraria della Facoltà di Agraria di Catania.

Dal 1995 al 2005, ricercatore universitario presso la Facoltà di agraria di Catania, ha svolto attività di ricerca e ricoperto numerosi insegnamenti in corsi di laurea e diplomi universitari del settore disciplinare AGR/11.

Dal 2005 a oggi è professore associato presso la medesima struttura universitaria, oggi Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università di Catania, ove svolge attività didattica e di ricerca.

Dal 2014 al 2018 è stata vicedirettore del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università di Catania.

L’attività didattica attualmente la vede impegnata nei corsi di laurea e di laurea magistrale del Dipartimento, in particolare nelle discipline Apicoltura e produzioni apistiche (Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari) e Gestione dell’artropodofauna infestante (Corso di Laurea magistrale in Salvaguardia del territorio, dell’ambiente e del paesaggio). Nell'ambito delle attività didattiche svolge ruolo di Docente tutor e componente del Gruppo Qualità del Corso di laurea magistrale in Salvaguardia del territorio, dell’ambiente e del paesaggio ed è presidente della Commissione "Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro" nel corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari. 

La prof.ssa Mazzeo è affiliata ai seguenti organismi scientifici: Associazione Italiana per lo Studio degli Artropodi Sociali e Presociali - Sezione Italiana dell'International Union for the Study of Social Insects (AISASP-IUSSI); Società Entomologica Italiana, sez. Entomologia agraria. E’ membro dell’Accademia dei Georgofili e membro del Cutgana (Centro Universitario per la tutela e la gestione degli ambienti naturali e degli agro-ecosistemi – Università di Catania).

 


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO 2019/2020


ANNO ACCADEMICO 2018/2019


ANNO ACCADEMICO 2017/2018


ANNO ACCADEMICO 2016/2017


ANNO ACCADEMICO 2015/2016

L'attività di ricerca, condotta prevalentemente presso la Sezione di Entomologia applicata del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell'Università di Catania, si sviluppa all’interno di diversi progetti di ricerca. In particolare, la prof.ssa Mazzeo è stata ed è responsabile scientifico di progetti di ricerca di Ateneo riguardanti tematiche di Lotta integrata e Apidologia. Ha partecipato ed è attualmente inserita in diversi progetti di ricerca nazionali e internazionali attivati presso il Dipartimento, tra gli altri: Progetto "FAIR - Phocus – New ecological pest management of pernicious scale insects in Mediterranean forests and groves" (Unione Europea); Progetto Finalizzato “A.M.A. (Ape, Miele, Ambiente) – Sottoprogetto Ambiente: Censimento pronubi” (MiPAAF); "Emergent Pests and Pathogens and Relative Sustainable Strategies” (Università di Catania); Indagini sugli insetti pronubi in ambienti naturali e antropizzati (Università di Catania); Reg. CE 1234/2007 - campagna 2010/2011 “Indagini sul campo finalizzate all’applicazione di strategie di lotta alla varroa caratterizzate da basso impatto chimico sull’alveare”; Reg. CE n. 1234/2007. Campagna 2014–2015 “Indagini sul campo finalizzate al monitoraggio di Aethina tumida Murray in Sicilia orientale”; PAN (Piano Agricolo Nazionale) del MiPAF “Ricerche e sperimentazioni nel settore dell'agrumicoltura italiana” - Difesa dai parassiti animali chiave. E’ stata responsabile scientifico del progetto "Reintroduzione e conservazione della sottospecie a rischio estinzione Apis mellifera siciliana (Dalla Torre, 1896) – APESLOW”, riguardante la possibilità di reintrodurre in Sicilia la sottospecie autoctona.

Attualmente è responsabile locale del Progetto DI.OL.” - Defense from harmful organisms in conventional and intensive olive crops”.

I risultati dell'attività scientifica sono documentati da oltre 120 pubblicazioni a stampa, riguardanti prevalentemente le seguenti tematiche:

  • studi faunistici, zoogeografici, biologici e sistematici (con l'istituzione di specie nuove di Pseudococcidi) su Homoptera Coccoidea;
  • apidologia e controllo della varroasi in Italia meridionale; indagini faunistiche su apoidei selvatici e altri insetti antofili in ecosistemi naturali e antropizzati e valutazioni della biodiversità di tali ambienti;
  • biologia e controllo biologico-integrato di fitofagi degli agrumeti con segnalazioni di nuove introduzioni di specie dannose. In tale contesto sono stati approfonditi studi sugli effetti collaterali di insetticidi su parassitoidi di cocciniglie di interesse applicato o ecologico.
  • problematiche del verde pubblico, con riferimento a fitofagi di nuova introduzione con segnalazione di specie nuove per l’Italia e l’Europa.