Alessandro Scuderi

Ricercatore di Economia ed estimo rurale [AGR/01]
Ufficio: Di3A- Via Santa Sofia 100 - sez. Economia 3 piano
Email: alessandro.scuderi@unict.it tenutescuderimatarazzo@gmail.com
Telefono: 0957580306
Mobile: 3488520467
Alessandro Scuderi Matarazzo
Orario di ricevimento: Lunedì dalle 09:00 alle 11:00 Piattaforma Google Teams | Venerdì dalle 08:00 alle 10:00 Piattaforma Google Teams


Alessandro Scuderi è stato Dottore di ricerca in Economia e Politica agraria,  Assegnista di ricerca e Ricercatore a tempo determinato, oggi è Ricercatore e Docente presso l’Università degli di Studi di Catania con l'abilitazione scientifica a Professore Associato. Nel corso della sua carriera scientifica si è occupato di tematiche inerenti l’economia e politica agraria e nello specifico si è specializzato sulla sostenibilità , sui sistemi di produzione e sulle innovazioni di processo e di prodotto. Ha pubblicato 121 lavori scientifici su riviste nazionali ed internazionali oltre che partecipare a livello internazionale ai principali  convegni inerenti le produzioni agroalimentari.

13/09/2020

Alessandro Scuderi è Docente per l'anno accademico 2020/21 per l’insegnamento  “Economia dei prodotti di qualità”, è RTB presso l’Università degli di Studi di Catania, con abilitazione scientifica al ruolo di Professore Associato. Ha ricoperto dal 2004 ad oggi numerosi insegnamenti universitari (Sociologia Rurale, Economia dell’impresa agroalimentare,  Economia applicata all’ingegneria, ecc.). Dottore di ricerca in Economia e Politica Agraria (1999) XI ciclo - Università degli Studi di Catania specializzandosi su: “La qualità delle produzioni ortofrutticole per le imprese di condizionamento siciliane”. Ha conseguito nel 2001 il Master in “Marketing dei prodotti agroalimentari- Università degli Studi di Parma. E’ cultore della materia “Economia ed Estimo rurale” dal 2002. E’ socio della Società italiana di Economia agraria (SIDEA) dal 2003. E’ socio della società italiana di economia agroalimentare (SIEA) dal 2005. E’ iscritto alla Rete italiana LCA dal 2017. E’ stato borsita CNR nel 2001 , ,  Assegnista di ricerca dal 2001 al 2006, collaboratore alla ricerca fino dal 2007 al 2009, Ricercatore a tempo determinato dal 2009 al 2011 ai sensi D.R. 29/04/1999. E’ stato Presidente del Consorzio di tutela ARANCIA ROSSA DI SICILIA IGP dal2002 al 2014. E’ stato componente del tavolo tecnico di CDO-Agroalimentare dal 2013 al 2017. E’ stato vice-presidente del CLAM ( Gruppo di interesse dei Paesi del produttori di agrumi del Bacino del mediterraneo). E’ stato consulente del CORERAS, del Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia oltre che di istituzioni  e aziende pubbliche e private.   Nel corso della sua carriera scientifica si è occupato di tematiche inerenti l’economia e politica agraria e nello specifico si è specializzato sulla sostenibilità , sui sistemi di produzione e sulle innovazioni di processo e di prodotto. Ha pubblicato 121 lavori scientifici su riviste nazionali ed internazionali oltre che partecipare a livello internazionale ai principali  convegni inerenti le produzioni agroalimentari.


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO 2021/2022


ANNO ACCADEMICO 2020/2021


ANNO ACCADEMICO 2018/2019


ANNO ACCADEMICO 2017/2018


ANNO ACCADEMICO 2016/2017


ANNO ACCADEMICO 2015/2016

Nel corso della sua carriera scientifica si è occupato di tematiche inerenti l’economia e politica agraria e nello specifico si è specializzato sulla sostenibilità , sui sistemi di produzione e sulle innovazioni di processo e di prodotto. Ha pubblicato 121 lavori scientifici su riviste nazionali ed internazionali oltre che partecipare a livello internazionale ai principali  convegni inerenti le produzioni agroalimentari.

E’ stato Presidente del Consorzio di tutela ARANCIA ROSSA DI SICILIA IGP da l2002 al 2014. E’ stato componente del tavolo tecnico di CDO-Agroalimentare dal 2013 al 2017. E’ stato vice-presidente del CLAM ( Gruppo di interesse dei Paesi del produttori di agrumi del Bacino del mediterraneo).

Tutti gli studenti interessati ad un progetto di tesi inerente le tematiche economco-agrarie può inviare una mail per proporre l'argomento di tesi oltre che definire un appuntamento anche a mezzo Teams al fine di avviare un confronto .