Esami di Laurea

ATTENZIONE!
Prendere visione delle procedure per l'ammissione agli esami di laurea. Sono presenti adempimenti che devono essere conclusi 30 giorni prima della data di laurea prevista.

ATTENZIONE!
Con riferimento all’art.101 del D.L. del 17 marzo 2020 sull’emergenza Coronavirus, il Consiglio di Dipartimento del Di3a, nella seduta del 09 aprile 2020, ha stabilito che, per le prossime sedute di laurea programmate nel mese di aprile 2020, gli studenti potranno sostenere gli esami di profitto fino a 6 giorni prima della data prevista di laurea, mentre l'elabroato o la tesi dovrà essere inserita nel sistema e approvata dal relatore, al massimo, 5 giorni prima la data di laurea.
Inoltre, è stato stabilito di fissare un'ulteriore sessione di laurea, sempre relativa all'anno accademico 2018-2019, per il mese di giugno. Maggiori dettagli sono presenti nelle pagine contenenti i calendari degli esami di laurea dei rispettivi corsi di studio.


Le sedute di laurea per i corsi di studio ad esaurimento si svolgono congiuntamente con quelle dei corsi di laurea attualmente attivi (per visualizzare le date cliccare sul corso di interesse).


Adempimenti per l’ammissione alle sessioni di laurea

Per essere ammesso alle sessioni di laurea lo studente deve, attraverso il portale della didattica:

Home>Carriera>Domande>Richiesta di assegnazione tesi

  1. Almeno 2 mesi prima della data prevista di laurea, compilare la richiesta online di assegnazione tesi seguendo il percorso:

Home>Carriera>Domande>Richiesta di assegnazione tesi

Oltre i propri dati anagrafici, i recapiti, il corso a cui si è iscritti, la domanda prevede che sia indicato il docente relatore, con l’insegnamento da esso tenuto, la proposta di titolo della tesi in italiano e in inglese e l’indicazione della tipologia di tesi (compilativa per i corsi di laurea, sperimentale per i corsi di laurea magistrale).
Nella domanda non è necessario compilare i campi “correlatore interno” e “correlatore esterno”.

  1. Attendere l’accettazione della richiesta da parte del docente relatore indicato.
     
  2. Entro il termine di 2 mesi prima dell'apertura dell'appello, ma dopo l’accettazione della richiesta tesi da parte del docente relatore, compilare la domanda di laurea seguendo il percorso:

Home>Carriera>Domande>Domanda di laurea

  1. Concluso l’inserimento della domanda di laurea, effettuare il pagamento della tassa di laurea utilizzando una delle modalità previste. 
     
  2. Dopo il pagamento della tassa, nel periodo compreso tra 1 mese e 15 giorni prima dell’appello di laurea:
    1. Superare gli eventuali ultimi esami;
    2. Confermare i dati della domanda di laurea, eventualmente aggiornando il titolo della tesi;
    3. Compilare il questionario Almalaurea raggiungibile tramite il link presente nel riquadro sovrastante il pannello;
    4. Inviare il file tesi in formato pdf/A seguendo il percorso:

Home > Carriera > Domande > Upload file tesi

Il docente relatore dovrà confermare la domanda di laurea e il file tesi almeno 10 giorni prima dell'apertura dell'appello.

ATTENZIONE!

Nel caso in cui occorra ripresentare la domanda di laurea per l’appello successivo, se questo è programmato in un nuovo anno accedemico, sarà necessario effettuare il pagamento di una nuova marca da bollo.

Gli studenti iscritti all’A.A. 2018/2019, laureandi ai sensi dell'art. 25 comma 5 del Regolamento didattico di Ateneo, che non conseguono il titolo entro il mese di aprile dell'anno solare successivo, devono rinnovare entro il successivo 5 maggio l'iscrizione all'anno accademico in corso con il pagamento della prima rata della tassa di iscrizione.

La mancata iscrizione comporta l'interruzione degli studi, che potranno essere ripresi solo nell'anno accademico successivo.

Ultima modifica: 
15/04/2020 - 13:15