Paolo Lanteri

Ricercatore di Costruzioni rurali e territorio agroforestale [AGR/10]
Ufficio: Via Santa Sofia, 100 - II Piano - Stanza 17
Email: planteri@unict.it
Telefono: +39 095 7147574
Mobile: +39 320 4328337
Orario di ricevimento: Venerdì dalle 10:00 alle 13:00


Nato a Noto, Provincia di Siracusa, il 18.09.1957, consegue la Laurea in Architettura presso l'Università degli Studi di Reggio Calabria il 18.12.1986 con voti 108/110, con una tesi di laurea su "Modello di assetto della mobilità nella città di Reggio Calabria".

Consegue, sempre nella stessa sede, l'Abilitazione all'Esercizio della Professione di Architetto nella prima sessione di esami del 1987 (aprile.87) e si iscrive in data 01.10.87 con il numero 129 all'Ordine degli Architetti della Provincia di Siracusa a cui ancora oggi appartiene. Consegue inoltre l'iscrizione all'Albo dei Consulenti Tecnici nella categoria per Architetti ed Urbanisti presso il Tribunale di Siracusa.

A partire dal gennaio 1987 collabora con l'Istituto di Topografia e Costruzioni Rurali presso la Facoltà di Agraria di Catania, diretto dal Chiar.mo Prof. Antonino Failla. Da tale data si inserisce ininterrottamente sino ad oggi sia nell'attività didattica che in quella di ricerca dell'Istituto, collaborando allo svolgimento delle esercitazioni del corso di Costruzioni Rurali e Topografia.

Fra il 1988 ed il 1989 collabora con l'Istituto di Topografia e Costruzioni Rurali nell'ambito della convenzione tra l'Università degli Studi di Catania e l'Assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Sicilia per la redazione delle carte delle "Utilizzazioni Agricole e Forestali dei suoli siciliani", alla ricerca su "Nuove tipologie per l'edilizia agricola nei climi caldi", alla convenzione su una "Perizia-studio di fattibilità per il ripristino della rete idraulica del bacino montano Cavagrande" ed alla ricerca sulla "Analisi di tipologie costruttive per l'edilizia zootecnica nelle zone interne".

Collabora inoltre alla stesura del nuovo "Manuale dell'Architetto", Hoepli, per i capitoli riguardanti la stabulazione degli avicoli, degli equini e dei cunicoli, e presenta a Noto nei giorni 15-18.09.89 al Convegno su "Progetto Noto" un lavoro in collaborazione sul "Recupero e valorizzazione del patrimonio storico e monumentale della Val di Noto: Palazzo Ducezio, pubblicato sul catalogo generale della mostra omonima.

Negli Anni Accademici 89-90 e 90-91 gli viene conferita la docenza come professore a contratto della cattedra di Costruzioni Forestali presso la Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Reggio Calabria.

Nel 1990 partecipa al Concorso per un posto di Ricercatore Universitario presso l'Università degli Studi di Catania, gruppo di discipline 144, sottosettore 4, topografia e costruzioni Rurali e Forestali,

e prende servizio il giorno 30.09.91 come ricercatore non confermato presso l'Università degli Studi di Catania, Facoltà di Agraria, Istituto di Topografia e Costruzioni Rurali e collabora da tale data anche alle esercitazioni di Costruzioni Zootecniche, prestando inoltre assistenza agli studenti nello svolgimento del tirocinio pratico-applicativo e delle tesi di laurea.

Partecipa, nominato dal Presidente della Commissione degli Esami di Stato per l'Abilitazione all'Esercizio della Professione di Dottore Agronomo presso la Facoltà di Agraria di Reggio Calabria alla sessione di novembre del 1990 quale membro aggregato per le materie di Genio Rurale e continua questa attività presso la Facoltà di Agraria di Catania per le materie di Costruzioni Rurali e Topografia nominato per le sessioni di novembre 1992, aprile 1993, novembre 1993, aprile 1996 e novembre 1996.

Dal novembre del 1994 ad oggi amplia la collaborazione nello svolgimento dell'attività didattica e della ricerca scientifica ai corsi di Urbanistica Rurale, Costruzioni ed Impianti per le Colture Protette e Disegno Tecnico e Materiali.

Con Rettorale del maggio 1995 è confermato nel ruolo di Ricercatore Universitario dalla data del 30.09.1994.

Negli Anni Accademici 1995-96, 1996/97 e1997/98 gli viene conferita la docenza della cattedra di Costruzioni ed Impianti per la Zootecnia presso il Diploma Universitario in Produzioni Animali con sede in Modica(RG).

Negli Anni Accademici 1998/99, 1999/00 e 2000/01 gli viene conferita la docenza della cattedra di Costruzioni ed impianti per le colture protette nel Corso di Laurea in Scienze Agrarie di Catania.

Collabora al Progetto di ricerca nell’ambito del POP Sicilia 94/99 Mis. 10.4 “Ottimizzazione dei sistemi di produzione zootecnica nelle aree collinari e montane della Sicilia” Sottoprogetto n. 8 “Edifici per l’allevamento di bovine da latte: nuove soluzioni edilizie e criteri per interventi di ristrutturazione delle stalle esistenti” occupandosi in particolare degli aspetti legati alle caratteristiche costruttive, distributive e funzionali degli infissi.

Negli Anni Accademici 2001/02, 2002/03, 2003/04 e 2004/05 gli viene conferita la docenza della cattedra di Costruzioni e impianti per la zootecnia nel Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie di Catania.

Negli Anni Accademici 2002/03, 2003/04 2004/05 gli viene conferita la docenza della cattedra di Costruzioni rurali nel Corso di Laurea in Gestione dell’impresa agricola ed agroalimentare e valorizzazione dei prodotti mediterranei, con sede a Nicosia.

Negli Anni accademici 2003/04 2004/05 gli viene conferita la docenza della cattedra di Recupero e valorizzazione dei fabbricati rurali nel Corso di Laurea in Gestione dell’impresa agricola ed agroalimentare e valorizzazione dei prodotti mediterranei, con sede a Nicosia.

Negli Anni Accademici 2005/06, 2006/07 e 2007/08 gli viene conferita la docenza della cattedra di Costruzioni rurali nel Corso di Laurea in Economia e Gestione delle Imprese Agroalimentari, con sede a Nicosia

Negli Anni Accademici 2005/06, 2006/07 e 2007/08 gli viene conferita la docenza della cattedra di Recupero e valorizzazione dei fabbricati agricoli nel Corso di Laurea in Economia e Gestione delle Imprese Agroalimentari, con sede a Nicosia

Negli Anni Accademici 2005/06, 2006/07 e 2007/08 gli viene conferita la docenza della cattedra di Progettazione edilizia ed impiantistica del Corso di Laure 2 livello in Scienze e Tecnologie Agrarie di Catania.

Negli Anni Accademici 2006/07 2007/08 gli viene conferita la docenza della cattedra di Agricultural buildings and equipment del Master di 2 livello International Master of Science "Erasmus Mundus" in Sustainable Development in Agriculture, con sede a Catania.

Negli Anni Accademici 2010/11, 2011/12, 2012/13 e 2013/14 gli viene conferita la docenza della cattedra di Edifici per l’agroindustria nel Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari di Catania.

Negli Anni Accademici 2014/15, 2015/16, 2016/17 e 2018/19 gli viene conferita la docenza della cattedra di Edifici agroindustriali nel Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari di Catania.


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO 2019/2020


ANNO ACCADEMICO 2018/2019


ANNO ACCADEMICO 2017/2018


ANNO ACCADEMICO 2016/2017


ANNO ACCADEMICO 2015/2016