Laboratorio Fitoiatria

via Santa Sofia - Piano Terra - Area Difesa
Responsabile: Alessandro Vitale

Il laboratorio di Fitoiatria svolge attività di ricerca rivolta alla protezione delle colture agrarie dalle malattie fungine e batteriche mediante approcci integrati ed ecosostenibili.

Le attività includono i) la valutazione dell’efficacia dei fungicidi, di sostanze naturali e di microrganismi antagonisti in condizioni di laboratorio e in microcosmi, ii) la validazione in campo di strategie di difesa integrata iii) lo studio del fenomeno della resistenza e della sensibilità di base ai fungicidi in popolazioni di patogeni.

Il laboratorio detiene numerose collezioni di specie fungine fitopatogene ottenute da importanti colture da reddito e provenienti da ogni parte del mondo e svolge contemporaneamente una attività di ricerca rivolta all’identificazione di nuove malattie o patogeni noti e meno noti.

Il laboratorio effettua, inoltre, un servizio conto terzi per soggetti pubblici e privati al fine di assicurare un supporto decisionale per la protezione delle colture.

Il laboratorio dispone di camere fitologiche per le prove effettuate in ambiente controllato ed è attrezzato per analisi su funghi e batteri isolati da matrici vegetali infette, suolo e semi. La strumentazione scientifica include una cappa biologica a flusso laminare, una autoclave, incubatori, microscopi ottici, microscopi stereoscopi, camere climatiche e altri equipaggiamenti utili all’isolamento e allo studio dei patogeni delle piante.

Numero di postazioni: 8 -10