Daniela Maura Maria Romano

Professore associato di Orticoltura e floricoltura [AGR/04]
Ufficio: Via Valdisavoia,5 - 1° piano
Email: dromano@unict.it
Telefono: 095 4783306
Orario di ricevimento: Tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, previo appuntamento via email


Curriculum vitae et studiorum della prof.ssa Daniela Romano

Dati anagrafici:

  • Nata ad Aci Castello (CT) il 2 dicembre 1959
  • Sede di lavoro: Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente, Università degli Studi di Catania, Via Valdisavoia, 5 – 95123 CATANIA.

Titoli di studio

  • Laurea in Scienze Agrarie presso l’Università di Catania con 110/110 e lode (novembre 1983).
  • Dottorato di ricerca in “Produttività delle piante coltivate”, con una dissertazione finale su “Risposte morfofunzionali di specie ortive alla escursione termica giornaliera” (1990).

Curriculum accademico

  • Professore Associato di “Orticoltura e Floricoltura presso l’Università degli Studi di Catania, Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (dal novembre 2001).
  • Ricercatore presso l’Istituto di Orticoltura e Floricoltura dell’Università degli Studi di Catania (dall’aprile del 1992 all’ottobre del 2001).

Incarichi accademici

  • Vice-direttore del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (dal novembre 2018 -)
  • Presidente del corso di Laurea magistrale in Scienze e Tecnologie agrarie (dal giugno 2014 all’ottobre 2018).
  • Coordinatore del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca internazionale su “Produttività delle piante coltivate in ambiente mediterraneo (dal 2012 al 2016).
  • Coordinatore del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Produttività delle piante coltivate (dal 2008 al 2011).
  • Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di ricerca internazionale su “Agricultural, food and environmental science” dell’Università degli Studi di Catania (2013-2016).
  • Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “Produttività delle piante coltivate in ambiente mediterraneo” dell’Università degli Studi di Catania (dal 2001 al 2007).
  • Membro del Comitato Scientifico ed ordinatore del Master Internazionale in “Landscape design and environmental planning in the Mediterranean area”, attivato, negli anni accademici 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, dalla Scuola Superiore dell’Università di Catania.
  • Membro del Comitato Scientifico ed ordinatore del Master Internazionale di II livello in “Progettazione paesaggistica e pianificazione ambientale in area mediterranea”, attivato, nell’anno accademico 2005/2006, dalla Scuola Superiore dell’Università di Catania.
  • Membro della Giunta del Dipartimento di Scienze delle Produzioni Agrarie e Alimentari (DISPA) dell'Università degli studi di Catania (dal 2011 al 2013).
  • Componente della Commissione Paritetica del Dipartimento di Scienze delle Produzioni Agrarie e Alimentari (DISPA) dell’Università degli studi di Catania (dal 2012 al 2013).

Altri incarichi

  • Membro del Comitato tecnico scientifico del Consorzio Catania Ricerche (dal 2008).
  • Componente del Centro Universitario per la gestione degli Ambienti Naturali e degli Agroecosistemi, Cutgana (dal 2014 ad oggi).
  • Componente dell’Assemblea del Consorzio di gestione dell'Area marina protetta “Isole dei Ciclopi” (dal 2014 ad oggi).
  • Presidente della Commissione tecnica operativa dell’accordo di collaborazione tra l’associazione Rete Fattorie Sociali e l'Università degli studi di Catania (dal 2014 ad oggi).
  • Rappresentante delle Università al Tavolo tecnico del Settore Florovivistico del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MiPAAF) (dal 2012).
  • Membro dello Steering Committee del Tavolo tecnico del Settore Florovivistico del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (D.D. 41372 del 10/09/2013, Istituzione Gruppi di Lavoro Tavolo Tecnico Settore Florovivaisctico).
  • Membro della commissione Ricerca del Tavolo tecnico del Settore Florovivistico del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (D.D. 41372 del 10/09/2013, Istituzione Gruppi di Lavoro Tavolo Tecnico Settore Florovivaistico).
  • Nel marzo del 2018 è stata chiamata a far parte nel gruppo di lavoro del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per la revisione dei CAM (Criteri Ambientali Minimi) per il servizio del Verde Pubblico.
  • Dall’ottobre del 2018 è membro designato dalla Società di Ortoflorofrutticoltura del Tavolo tecnico delle piante officinali.

Partecipazione a società ed accademie scientifiche

  • Socio della International Society for Horticultural Science.
  • Socio della Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana, di cui è stata membro del Consiglio direttivo, sezione Floricoltura e Piante ornamentali, della Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana dal 2011 al 2016 e Presidente della sezione di Orto-Florovivaismo dall’ottobre del 2016 ad oggi.
  • Socio della Società di Agronomia.
  • Socio aggregato dell’Accademia dei Georgofili di Firenze (dal dicembre del 2013).

Curriculum didattico:

  • Docente presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Catania dal 1992 ad oggi ha impartito nel corso degli anni, per periodi diversi, numerose discipline del settore AGR/04 e di settori affini, quali Floricoltura, Orticoltura, Parchi e giardini, Tappeti erbosi, verde sportivo e ricreazionale, Verde territoriale e ambientale, Botanica sistematica.
  • Negli ultimi anni è docente delle seguenti discipline: Colture ortive e floreali (LM-69 in Scienze e tecnologie agrarie) e Gestione degli spazi a verde, parchi e giardini (L-21 in Pianificazione e tutela del territorio e del paesaggio).
  • Docente del Master universitario internazionale in “Landscape Designing and Environmental Planning in the Mediterranean Area”, bandito dall’Istituto Superiore di Catania per la Formazione di Eccellenza (dal 2006 al 2009).
  • Docente del Master Internazionale di II livello in “Progettazione paesaggistica e pianificazione ambientale in area mediterranea”, bandito dall’Istituto Superiore di Catania per la Formazione di Eccellenza (2005).
  • Docente del Master in “Progettazione del paesaggio e delle aree verdi” dell’Università degli Studi di Torino.
  • Docente del Master in “Progettazione del Paesaggio” dell’Università degli Studi di Milano.
  • Docente della Scuola di specializzazione in “Parchi e Giardini” dell’Università degli Studi di Torino.
  • Nel tempo ha svolto numerose lezioni in diversi corsi di aggiornamento e di qualificazione per tecnici ed operatori, organizzati da Enti diversi.
  • È stato relatore di 5 tesi di dottorato, di 120 tesi sperimentali per il conseguimento della laurea magistrale e di oltre 180 elaborati finali per il conseguimento della laurea di primo livello.
ANNO ACCADEMICO 2018/2019


ANNO ACCADEMICO 2017/2018


ANNO ACCADEMICO 2016/2017


ANNO ACCADEMICO 2015/2016

Responsabilità progetti di ricerca

È stata responsabile di numerosi progetti di ricerca finanziati dal MIUR, MiPAAFT e altri Enti.

progetti finanziati dal 2001 di cui è stata responsabile dell’intero progetto o di unità operative:

  • Programma Operativo Nazione “Ricerca e Competitività” 2007-2013 - Progetto PON 01_01611 “Sostenibilità della produzione di piante in vaso in ambiente mediterraneo” (SO.PRO.ME) 01/12/2011 – 31/05/2015 (Responsabile Scientifico dell’intero progetto)
  • Progetto di filiera del Ministero delle Politiche agricole e Forestali, relativo al settore florovivaistico e intitolato a “Qualità dei prodotti ornamentali per l’impiego e la stesura di linee guida nella progettazione del verde in ambito urbano ed extraurbano” (QUA.PRO.VER) 06/12/2011 – 6/12/2014 (       Responsabile Scientifico dell’intero progetto)
  • PRIN 2009 “Aspetti molecolari, fisiologici e morfologici della risposta di ornamentali a risorse idriche sub-ottimali e stress ionico” 17/10/2011 - 17/10/2013 (Responsabile di Unità operativa)
  • PRIN 2007 “Fisiologia post-produzione di ornamentali e tecnologie per il controllo della qualità”; 22/09/2008 - 22/10/2010 (Responsabile di Unità operativa)
  • PRIN 2005 “Aspetti fisiologici, ambientali e tecnologici della qualità post-produzione di ornamentali”; 30/01/2006 - 10/03/2008 (Responsabile di Unità operativa)
  • PRIN 2003 “Fisiologia della produzione e tecnologie di programmazione di specie floricole e ornamentali”; 20/11/2003 - 20/12/2005 (Responsabile di Unità operativa)
  • Programma Interregionale “Sviluppo Rurale”, sottoprogramma “Innovazione e Ricerca”: “Recupero e valorizzazione del patrimonio autoctono e naturalizzato: innovazione di prodotto in floricoltura” (RevFlor); 2006/2009 (Responsabile di Unità operativa)
  • Progetto “Individuazione di tecniche di produzione, di conservazione e commercializzazione finalizzate alla riduzione dell’impatto ambientale e all’ottimizzazione merceologica del prodotto (FLORPRO) finanziato dal MIPAAF - Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, 2006 - giugno 2010 (Responsabile di Unità operativa)
  • Progetto “Valorizzazione delle produzioni florovivaistiche del meridione – PROFLOMER” finanziato dal MIPAAF- Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, 2005-giugno 2009 (Responsabile di Unità operativa)

Attività scientifica:

  • È autore di oltre 220 pubblicazioni o comunicazioni a convegni (ORCHID ID = 0000-0002-4810-2124); in ISI/Scopus (ID 35369225300) sono presenti 38 documenti con 273 citazioni; HI = 9.
  • Ha svolto attività di referaggio per le seguenti riviste internazionali: Acta Physiologia Plantarum, African Journal of Plant Science, Australian Journal of Crop Science, Canadian Journal of Plant Science, Ecological Engineering, Environmental and Experimental Botany, Frontiers, Journal of Agricultural Science and Technology, Photosynthetica, The Scientific World Journal, Urban forestry & Urban Greening, Arboriculture & Urban Forestry.
  • L’attività scientifica, documentata da numerose pubblicazioni scientifiche e comunicazioni a Convegni internazionali e nazionali riguardanti i settori di competenza, si è estrinsecata prima nell’ambito dell’Istituto di Orticoltura e Floricoltura della Facoltà di Agraria e in atto nell’ambito della sezione di Orticoltura e Floricoltura del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (Di3A) dell’Università di Catania. I risultati dell’attività svolta possono essere ricondotti ai seguenti temi: risposta bio-produttiva di specie da orto e da fiore a condizioni ambientali e tecniche; vivaismo orticolo e floricolo; caratteristiche funzionali di piante ornamentali; risposta agli stress abiotici, innovazione di prodotto; verde urbano e relative funzioni; salvaguardia della biodiversità; verde storico e/o tradizionale.