Uno Spazio in più

Emergenza Sanitaria da Covid-19: uno Spazio in più
per l’ascolto e il supporto psicologico degli studenti in difficoltà

L’Università di Catania vive, con particolare attenzione, il problema del disagio psicologico emerso nella popolazione studentesca anche in relazione alla attuale emergenza sanitaria. Alla luce del prolungarsi delle misure di precauzione e prevenzione del contagio, l’Ateneo ha istituito un ulteriore servizio di supporto psicologico, lo “Spazio di ascolto per studenti in difficoltà”, rivolto a tutti coloro che sperimentano condizioni di disagio o malessere psico-fisico che possono impedire loro di vivere serenamente il percorso universitario influendo negativamente sul benessere generale.  Il Servizio ha l’obiettivo di offrire un primo supporto alle studentesse ed agli studenti, aiutandoli ad affrontare situazioni di crisi ed a promuovere risorse e capacità personali al fine di superare i disagi percepiti.

È possibile avvalersi del Servizio, per un primo contatto con lo/a psicologo/a, inviando una richiesta e-mail all’indirizzo spaziodiascolto@unict.it.

In considerazione dell’andamento dell’emergenza pandemica, il Servizio di supporto psicologico sarà svolto da remoto fino a diverse determinazioni, tramite interventi a distanza con video-colloquio.

Il servizio è gratuito, erogato garantendo la massima tutela della riservatezza e nel rispetto dei principi deontologici della professione. Avrà inizio giorno 15 febbraio 2021.


Data di pubblicazione: 09/02/2021