Master in Viticoltura Enologia ed Enomarketing

 

Anno accademico: 2019/2020
Area tematica: Scientifica
Livello: Primo
Durata:12 Mesi
Crediti:60
Costo: € 2.500
Posti disponibili: 35
Scadenza bando:Mercoledì, 27 Novembre 2019 - 11:59pm

CARATTERISTICHE

Obiettivi formativi: 

Il Master intende formare figure professionali, dotate di una preparazione di livello avanzato nel comparto vitivinicolo con specifica attenzione al contesto territoriale, capaci di risolvere problemi connessi alla gestione di sistemi produttivi viticoli ed enologici. Il Master si propone di fornire le seguenti competenze legate agli aspetti di campo, di cantina e di mercato:

  • acquisire competenze specifiche sulla gestione del vigneto in modo da saper affrontare, in un'ottica di sostenibilità, i diversi aspetti della produzione (aspetti fisiologici, ambientali, difesa);
  • sviluppare la capacità di individuare i fattori critici che si possono verificare in vigna e in cantina, e le necessarie competenze e conoscenze per individuare soluzioni adeguate per risolvere le criticità;
  • utilizzare tecniche di viticoltura di precisione;
  • acquisire le conoscenze di microbiologia ed enologia necessarie per la produzione dei vini di qualità e competenze per la valutazione sensoriale;
  • acquisire competenze per l'individuazione di strategie di gestione e organizzazione aziendale;
  • acquisire conoscenze specifiche di marketing e di tecniche di comunicazione per i prodotti vitivinicoli e per il territorio. 

L'organizzazione e la realizzazione del Master prevede diverse collaborazioni con altre Università italiane e straniere ed enti pubblici di ricerca: Università degli Studi di Padova, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Pisa, Università degli Studi di Teramo, Università Cattolica del sacro Cuore di Piacenza, Università Cattolica di Milano, l'INRA di Bordeaux, il Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l'Analisi dell'Economia Agraria (CREA). Il Master si avvale anche della collaborazione e del supporto di diversi Enti provenienti dal mondo dell'impresa vitivinicola e da altre istituzioni pubblico-private (ONAV, ICQRF, Iter Vitis, Consorzio Etna Doc, Ispettorato dell'Agricoltura di Catania (Servizio 8), Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia,) che integreranno, per ambito di competenza, le attività formative previste. Nell'ambito degli Enti coinvolti a supporto del percorso formativo teorico-pratico del Master, l'Assessorato dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea della Regione Siciliana collaborerà e co-finanzierà la realizzazione dell'attività di stage e tirocinio da svolgersi presso le aziende e nei laboratori del territorio regionale, con la possibilità di svolgere parte di esso anche presso istituzioni universitarie straniere. 

 

Prospettive occupazionali: 

Il Master è concepito con l'intento di formare figure professionali specializzate nel comparto viticolo ed enologico dotate di competenze e conoscenze specifiche dei sistemi produttivi viticoli, della cantina e dell'enologia a quelli relativi alla gestione dell'impresa vitivinicola, agli aspetti di mercato e alla comunicazione sia delle produzioni enologiche che del territorio.

Struttura proponente: 
Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente
Coordinatore: 
Prof. Iuri Peri
Comitato scientifico: 
Nome e Cognome
Dipartimento
Elena Arena
Di3A
Riccardo Barbagallo
Di3A
Claudio Bellia Di3A
Giuseppe Cirelli
Di3A
Alessandra Gentile
Di3A
Elisabetta Nicolosi
Di3A
Cristina Restuccia
Di3A
Pompeo Suma
Di3A
Matilde Tessitori
Di3A

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 
  • Scienze e tecnologie agrarie (L/25);
  • Scienze e tecnologie alimentari (L/26);
  • Pianificazione e tutela del territorio e del paesaggio (L/21);
  • Scienze e tecnologie agrarie (LM/69);
  • Scienze e tecnologie alimentari (LM70);
  • Salvaguardia del territorio, dell'ambiente e del paesaggio (LM75);
  • Biotecnologie agrarie (LM/07).
Modalità di selezione: 

Titoli

Data di pubblicazione della graduatoria: Venerdì, 6 Dicembre 2019
Termine iscrizione: Venerdì, 13 Dicembre 2019

DIDATTICA

Articolazione in ore: 416 ore tra didattica frontale ed esercitazioni; 784 ore di studio individuale
Stage: 300 ore
Frequenza obbligatoria: 80%
Piano didattico: 
 
Insegnamento 1: Aspetti legati al vigneto
  • Modulo 1 - Morfologia, Ampelografia e fisiologia della vite
  • Modulo 2 - Tecniche colturali e Innovazioni agronomiche nel vigneto
Insegnamento 2: Difesa del vigneto
  • Modulo I - Tecniche innovative per la gestione dei patogeni della vite
  • Modulo 2 - Strategie di controllo degli artropodi dannosi alla vite
Insegnamento 3: Aspetti legati alla cantina I
  • Modulo 1 - Microbiologia enologica
  • Modulo 2 - Enologia
Insegnamento 4: Aspetti legati alla cantina II
  • Modulo I - Valutazione sensoriale
  • Modulo 2 - Tecniche analitiche innovative e frodi
  • Modulo 3 - Sistemi naturali per il trattamento delle acque reflue
Insegnamento 5: Aspetti economici e di mercato
  • Modulo 1 - Economia e gestione delle imprese vitivinicole
  • Modulo 2 - Enomarketing e comunicazione.
Sede formativa: Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell'Università
Ultima modifica: 
25/10/2019 - 11:31