Claudio Bellia

Ricercatore di Economia ed estimo rurale [AGR/01]
Ufficio: Via Santa Sofia, 98 - Piano II - Area Economia
Email: c.bellia@unict.it
Telefono: +39095 7580336
Fax: +390957580345
Sito web: www.di3a.unict.it/docenti/claudio.bellia
Orario di ricevimento: Lunedì e giovedì dalle 10:00 alle 12:00 Piattaforma teams (codice: kbxh5fj)


CURRICULUM DELL’ATTIVITA’ SCIENTIFICA E DIDATTICA

DI CLAUDIO BELLIA

(redatto ai sensi degli. Artt. 19, 46 e 47 D.P.R. n. 445 del 28/12/2000)

 

 

Il sottoscritto BELLIA CLAUDIO (BLLCLD75D15B202A), nato a Bronte (CT) il 15/04/1975 e ivi residente a Catania in Via V. Giuffrida n. 174, ai sensi dell’art.145 del T.U. 1092/1973,

 

 

DICHIARA

sotto la propria responsabilità, di svolgere, in funzione del ruolo di appartenenza (Ricercatore confermato[1]), le seguenti attività di servizio:

 

 

  1. tiene il corso di Economia e gestione delle imprese vitivinicole nell’ambito del Master universitario di I livello Viticultura Enologia ed Enomarketing” per l’A.A. 2019/2020; attivato dall’Università di Catania.
  2. tiene, il modulo di Economia agroalimentare, per l’A.A. 2019/2020; 6 CFU, nell’ambito dell’insegnamento economia e legislazione agroalimentare, Corso di laurea triennale - in Scienze e tecnologie alimentari (L26);
  3. svolge, nell’ambito del Dipartimento di afferenza, un’intensa attività didattica, di lezioni, esercitazioni, esami di profitto e di Laurea, nonché di tutoraggio, soprattutto nella qualità di relatore di tesi di laurea e di dottorato;
  4. Docente di Strategie di comunicazione per i prodotti agroalimentari di qualità, per il Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro (legge n. 107/2015) per l’Orientamento Universitario presso il Di3A dell’Università di Catania
  5. è stato componente del Collegio dei Docenti nel Dottorato di Economia Agroalimentare dall’A.A. 2007–08, nel quale ha operato anche in qualità di Tutor e Co-tutor di dottorandi, ai fini delle attività formative e dello svolgimento di tesi di dottorato;
  6. svolge le proprie attività di ricerca scientifica su tematiche interamente attribuibili al settore scientifico-disciplinare di appartenenza (AGR/01), come risulta dall’elenco delle pubblicazioni in complesso (oltre 60);
  7. ha svolto dall’a.a. 2002–2003 al 2005–2006, presso il Dipartimento di Scienze Economico–Agrarie ed Estimative (DISEAE) nella Facoltà di Agraria dell’Università di Catania, nella qualità di collaboratore esterno, svariate attività di ricerca scientifica su alcuni temi di Economia e Politica Agraria e, dall’Anno Accademico 2003–2004, anche nella qualità di “cultore della materia”, attività didattiche di supporto per alcune discipline del raggruppamento scientifico–disciplinare AGR/01, attività che ha proseguito ed intensificato a partire dall’Anno Accademico 2006-2007, una volta assunto quale ricercatore universitario AGR/01;
  8. ha operato tra il 2004 ed il 2006, presso il Consorzio Regionale per la Ricerca Applicata e la Sperimentazione (CORERAS), nella qualità di Ricercatore junior, e, in tale veste, di essere stato responsabile di alcuni Progetti di ricerca;
  9. dal 2006–2007 ha inoltre tenuto diversi corsi di insegnamento universitario su materie riferibili al raggruppamento scientifico disciplinare economico–estimativo o di raggruppamenti affini, tenuti nella Facoltà di Agraria ed in quella di Farmacia nell’Università di Catania e di Medicina–Veterinaria dell’Università di Messina.

 

 

DICHIARA

sempre sotto la propria responsabilità, di svolgere e/o di avere svolto altre attività e di essere in possesso di altri titoli

 

  1. di essere in possesso dell’abilitazione scientifica nazionale di cui all’art. 16 della legge 240/2010 per il settore concorsuale 07/A1 conseguita in data 26/09/2018 per le funzioni di professore di prima fascia;
  2. di essere in possesso dell’abilitazione scientifica nazionale di cui all’art. 16 della legge 240/2010 per il settore concorsuale 07/A1 conseguita in data 27/11/2017 per le funzioni di professore di seconda fascia;
  3. delegato del Dipartimento Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (Di3A) per Formazione continua e apprendimento permanente - Area Terza missione, dal 5/10/2018 ad oggi
  4. socio ordinario dal 2004 della “Società Italiana di Economia Agraria” (SIDEA)
  5. socio ordinario dal 2009 della “Società Italiana di Economia Agro-Alimentare” (SIEA)
  6. socio ordinario dal 2015 dell’Associazione Interegionale Partecipazione e Studi in Agribusiness paesaggio ed Ambiente; a oggi
  7. socio ordinario dal 2017 dell’Istituto di Ricerca e Promozione delle Aree interne della Sicilia (IRPAIS),
  8. componente dell’Editorial Bord del Book series: The Landscape–cultural Mosaic, Volumi 1, 2, 3, 4 e 5 ISBN: 978-88-942329-1-2, indicizzato su Web of Science;
  9. componente dell’Editorial Bord della rivista Agribusiness Paesaggio & Ambiente;
  10. componente del Comitato scientifico nazionale delle Conferenze scientifiche internazionali IPSAPA, dal 2017 al 2020.
  11. componente del Comitato scientifico ed organizzatore del Master Universitario di I livello in “Viticultura Enologia ed Enomarketing” per l’anno accademico 2019/2020; attivato dall’ Università di Catania.
  12. componente del Comitato scientifico del Master Universitario di I livello in “Tecnico dei servizi enogastronomici”, attivato dalla Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA) di Roma.
  13. referee di riviste internazionali di settore, quali Journal of Business Research del gruppo ELSEVIER, BCM Ecology, Asian Pacific Management Review, ecc.
  14. referee di riviste nazionali, quali la rivista di Economia Agro-Alimentare, la rivista Agribusiness, Paesaggio e Ambiente, ecc;
  15. referee, su incarico del MIUR e dell’ANVUR, sulla Valutazione Qualitativa delle Ricerca (VQR) per i quadrienni 2010-2013 e 2011-2014;
  16. referee su incarico di Istituzioni varie, per bandi di progetti ricerca con il finanziamento di progetti competitivi;
  17. referee per la valutazione di pubblicazioni scientifiche a livello nazionale ed internazionale;
  18. è chiamato come valutatore di progetti di ricerca scientifica da altri Atenei;
  19. è stato componente della Giunta del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (Di3A) dall’a.a. 2013–14 al 2017-18;
  20. componente del Comitato Tecnico–Scientifico nell’ambito del P.O.R. SICILIA 2000/2006 MIS.3.07, del Progetto IFTS, Piano Formativo 2005/2006, per il Corso di “Tecnico superiore della commercializzazione dei prodotti agricoli ed agroindustriali”.
  21. componente della Giunta del Dipartimento di Gestione dei Sistemi Agroalimentari e Ambientali (DiGeSA) dall’A.A. 2010–11 al 2012-2013;

 

DICHIARA

sempre sotto la propria responsabilità, di svolgere e/o di avere svolto le seguenti attività di ricerca scientifica

 

  1. Principal Investigator del progetto di ricerca competitivo dal titolo “Sostenibilità economica, ambientale e sociale del sistema agroalimentare del mediterraneo” (SEAM), nell’ambito del PIAno di inCEntivi per la RIcerca di Ateneo 2020/2022 (PIACERI), linea di intervento 2.
  2. partecipa, quale componente del gruppo di lavoro, dal 2019 a tutt’oggi, ad un Progetto interdisciplinare, intitolato “Soluzioni innovative per la produzione e valorizzazione di prodotti da forno funzionali” (SIPROFF), cod. 087490930405, presentato a valere sull’Avviso PO FESR 2014/2020 - Azione 1.1.5, Regione Siciliana
  3. partecipa, quale componente del gruppo di lavoro, dal 2019 a tutt’oggi, ad un Progetto interdisciplinare, intitolato “Innovazioni tecnologiche negli allevamenti per bovine da latte: sviluppo del prototipo di un sistema automatico di monitoraggio del comportamento delle bovine per il miglioramento del benessere e delle prestazioni produttive e riproduttive (COWTECH). Responsabile scientifico: prof.ssa Simona Porto. Presentato a valere sull’Avviso P.O. FESR SICILIA 2014/2020, Azione 1.1.5 - Sostegno all'avanzamento tecnologico delle imprese attraverso il finanziamento di linee pilota e azioni di validazione precoce dei prodotti e di dimostrazione su larga scala.
  4. partecipa, quale componente del gruppo di lavoro, dal 2018 a tutt’oggi, ad un Progetto interdisciplinare, dal titolo - Miglioramento delle produzioni agroalimentari mediterranee in condizioni di carenza di risorse idriche, WATER4AGRIFOOD, codice identificativo ARS01_00825 presentato a valere sul Programma Operativo Nazionale “Ricerca e Innovazione” PON “R&I” 2014-2020;
  5. partecipa, quale componente del gruppo di lavoro, dal 2016 al oggi, ad un Progetto interdisciplinare, intitolato “Valutazione della sostenibilità dei sistemi agroalimentari locali e selezione di markers molecolari e biologici nella gestione della qualità di prodotti agroalimentari”, Sotto-progetto “Sostenibilità dei sistemi agroalimentari locali e della pesca”, Coordinatore Prof.ssa Rosa Palmeri, Piano per la Ricerca 2016/2018 2° annualità;
  6. partecipa, quale componente del gruppo di lavoro, dal 2015-16 a tutt’oggi, ad un Progetto interdisciplinare di Ricerca FIR, intitolato Filiera agro-energetica per la produzione di bioetanolo e butanolo di seconda generazione: valutazioni agronomiche, tecniche, ambientali ed economiche, coordinato dal Prof. L. Cosentino;
  7. è stato incaricato per il 2015 a svolgere attività di ricerca nel progetto di ricerca Mediterrean network for emerging nanomaterials MedNETNA, finanziato dal PO FERS 2007/2015 Asse IV ob 4.1.2 linea 4.1.2A cuo E61J12000100006
  8. ha sviluppato tra il 2013 ed il 2015, alcune linee di ricerca in tema di Aspetti e problemi sui cambiamenti di utilizzazione economica della terra in Italia e sui corrispondenti consumi di suolo, i cui risultati sono stati presentati dal sottoscritto e collaboratori in alcuni Convegni nazionali ed internazionali;
  9. ha partecipato nel 2013 e 2014 alle ricerche relative al Progetto Sementiero Regionale – Analisi economiche, responsabile il Prof. G. Timpanaro, finanziato dall’Assessorato Risorse Agricole e Alimentari, Regione Sicilia, del quale sono stati pubblicati diversi contributi;
  10. ha partecipato tra il 2010 ed il 2011 ad un Progetto di ricerca dal titolo I prodotti agroalimentari siciliani storici e di qualità: organizzazione dei sistemi produttivi, tracciabilità e valorizzazione commerciale, coordinato dal Prof. G. Timpanaro, finanziato dall’Università degli Studi di Catania, i cui risultati sono stati pubblicati nell’ambito di un volume collettaneo;
  11. ha partecipato tra il 2009 ed il 2011 ad un Progetto di ricerca dal titolo Competitività e valorizzazione della filiera viticolo-enologica siciliana, sottoprogetto “Analisi economico-gestionali della filiera vitivinicola in Sicilia e valorizzazioni delle produzioni, responsabile Prof. M. D’Amico, finanziato dall’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole e Alimentari della Regione Siciliana, i cui risultati sono stati pubblicati nell’ambito di un volume collettaneo;
  12. ha partecipato nel periodo compreso tra il 2008 ed il 2010 ad un Progetto di ricerca dal titolo Impatto della Riforma PAC nell’Agricoltura Siciliana, responsabile Prof. F. Bellia, finanziato dall’Assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Siciliana, i cui risultati sono stati pubblicati nell’ambito di un volume collettaneo;
  13. ha partecipato tra il 2009 ed il 2011 ad un filone di ricerche Aspetti e problemi delle coltivazioni OGM in agricoltura, responsabile Prof. F. Basile, DISEAE, Università di Catania, del quale sono stati pubblicati diversi contributi;
  14. è stato chiamato nel 2008 a collaborare ad un Progetto di Ricerca, finanziato dal MIUR, sull’Impatto della Revisione di Medio Termine della PAC nei principali comparti produttivi, con specifico riferimento ai comparti lattiero–caseario, mandorlicolo e carrubicolo;
  15. è stato chiamato nel 2008 a coordinare un Progetto di Ricerca MUR sui Principali aspetti e problemi della terziarizzazione in agricoltura;
  16. è stato chiamato a collaborare nel 2007 ad un Progetto di Ricerca PRIN dal titolo “Analisi economiche ed assetti organizzativi delle filiere agroenergetiche”, con il contributo del Ministero dell’Università e della Ricerca, sotto il coordinamento nazionale del Prof. G. Gallenti e, per l’Unità Operativa di Catania, del Prof B. Pecorino;
  17. è stato chiamato nel 2007 a coordinare un progetto di ricerca MIUR sulla valorizzazione delle produzioni lattiero–casearie e sulle possibili strategie di marketing, del quale ha pubblicato un primo contributo;
  18. ha partecipato nel 2006 ad un Progetto di Ricerca sul tema “Miglioramento e valorizzazione delle produzioni frutticole del territorio etneo”, promosso e finanziato dall’Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste, sotto il coordinamento del Prof. G. La Via, i cui risultati sono stati pubblicati nell’ambito di un volume collettaneo;
  19. ha svolto, in collaborazione con il Prof. M. D’Amico, nell’ambito Convegno “Le statistiche agricole verso il Censimento del 2010: valutazioni e prospettive”, tenutosi a Cassino nell’ ottobre del 2006, una comunicazione sul tema “L’utilizzo di servizi da parte delle aziende agricole: la frontiera della ricerca operativa nel terzo millennio”, il cui testo è stato pubblicato negli Atti del Convegno;
  20. ha partecipato nel 2006 ad un Progetto di Ricerca, condotto con il contributo del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Direzione Generale della Pesca Marittima e dell’Acquacoltura, dal titolo: Aspetti tecnico–economici dell’allevamento del tonno rosso nell’area orientale della Sicilia ed in Calabria (6-C-132), Università degli Studi di Catania – Responsabili i Proff. Mario D’Amico e Giovanni La Via, i cui risultati sono stati pubblicati nell’ambito di un volume collettaneo;
  21. nell’ambito del CORERAS, nel 2006 ha svolto un progetto di ricerca sul tema “Analisi d’impatto della programmazione comunitaria 2000–2006 nel comparto zootecnico in Sicilia”, i cui risultati sono stati pubblicati in uno specifico Rapporto;
  22. sempre nell’ambito del CORERAS, nel 2005 ha sviluppato un progetto di ricerca sul tema “Impatto della Riforma della PAC nei principali comparti produttivi dell’agricoltura della Sicilia”, i cui risultati sono stati pubblicati in uno specifico Rapporto;
  23. ha svolto nel 2004, sempre nell’ambito del CORERAS, un’indagine sulle imprese vitivinicole marketing oriented in Sicilia; una sintesi dei risultati dell’indagine è stata presentata nel 2005 nell’ambito del Gruppo di lavoro SIDEA “Consumatore e marketing dei prodotti agro-alimentari” e, essendo stata selezionata fra quelle proposte, è stata pubblicata negli Atti del XLII Convegno di Studi SIDEA;
  24. di aver effettuato fra il 2002 ed il 2004 una ricerca in tema di Ruolo delle produzioni agroalimentari nazionali e siciliane nei mercati di consumo canadesi e sulle strategie di marketing, nell’ambito di un corso di specializzazione sul marketing, tenutosi all’ University of Guelph, (Canada), i cui risultati sono stati pubblicati, in un specifico volume, a cura del CORERAS, nel 2005;
  25. ha tenuto, in collaborazione con il dott. D. Spampinato, nell’ambito del Gruppo di lavoro “Processi e politiche di sviluppo rurale” SIDEA, tenutosi a Roma nel 2004, una comunicazione sul tema “Metodo e risultati delle valutazioni d’impatto della riforma MTR della PAC in Sicilia”, il cui testo è stato pubblicato sul n. 3 della Rivista di Economia Agraria 2005;
  26. ha presentato nel 2003, in collaborazione con il prof. M. D’Amico, una comunicazione al Convegno di Studi “Ricerche e sperimentazioni nel settore dell’agrumicoltura italiana – Piano Agrumicolo Nazionale”, tenutosi ad Acireale (CT) l’8-9 aprile 2003;
  27. ha tenuto nel 2003, in collaborazione con il prof. F. Basile, una relazione ad un Convegno internazionale sul tema “Agricultural policy and the future constitution of the European Union”, 13th Annual Word Food and Agribusiness Forum and Symposium “Strategy Development in Turbulent Times”, International Food and Agribusiness Management Association (IAMA), Cancun, (Mexico);
  28. di aver partecipato nel 2003 ad un Progetto di Ricerca sul tema Rapporto sulla valutazione dell’impatto delle misure di revisione intermedia della PAC in Sicilia, occupandosi delle valutazioni d’impatto delle proposte MTR/PAC nel settore agricoltura e su alcuni comparti produttivi, i cui risultati sono stati pubblicati nell’ambito di un volume collettaneo;
  29. ha svolto nel 2003, in collaborazione con il prof. D’Amico, sotto il coordinamento del prof. G. La Via, uno studio, finanziato dall’Assessorato Agricoltura e Foreste della Sicilia, sui principali caratteri del consumo dell’olio extra–vergine d’oliva biologico in Sicilia, i cui risultati sono stati pubblicati nell’ambito di un volume collettaneo;
  30. ha svolto, in collaborazione con il prof. M. D’Amico, una ricerca nell’ambito del Piano Agrumicolo Nazionale, sviluppatasi nell’arco di un triennio (2000–2002) sulle analisi delle innovazioni nella filiera agrumicola, valutandone gli effetti economici e la diffusione nelle imprese, pubblicandone nel 2003 i principali risultati;
  31. ha svolto nel 2000–2001 una indagine economico–agraria in tema di Caratteristiche dei primi acquirenti di latte in Sicilia e sui suoi principali formaggi tipici.

 

DICHIARA

sempre sotto la propria responsabilità, di avere svolto le seguenti attività didattiche

 

  1. ha tenuto nell’a.a. 2017–2018, quale Professore incaricato, l’insegnamento di: Economia dei prodotti di qualità M-Z Economia dell’Impresa 6 CFU, Corso di laurea triennale - in Scienze e tecnologie alimentari (L26);
  2. ha tenuto nell’a.a. 2015–2016 e 2016- 2017, quale Docente di riferimento, l’insegnamento di Strategie di valorizzazione dell’agroalimentare di qualità, 6 CFU, Corso di laurea triennale in Scienze e Tecnologie Agrarie;
  3. ha tenuto nell’a.a. 2014–2015, quale Professore incaricato, l’insegnamento di: Economia dell’Impresa 6 CFU, Corso di laurea triennale - in Scienze e tecnologie alimentari (L26);
  4. ha tenuto nel 2014 l‘insegnamento “La legislazione agro-alimentare”, nell’ambito del progetto SHELF-LIFE- Utilizzo integrato di approcci tecnologici innovativi per migliorare la shelf-life e preservare le proprietà nutrizionali di prodotti agroalimentari. nel ambito del Programma operativo nazionale ricerca e competitività 2007-2013, Asse I.
  5. ha tenuto nell’a.a. 2011–2012, quale Professore incaricato, l’insegnamento di: Economia delle Biotecnologie, nel Corso di laurea Magistrale in Biotecnologie Agrarie, dell’Università di Catania;
  6. ha tenuto dall’a.a. 2006–2007 all’ 2009–2010, quale Professore incaricato, l’insegnamento di “Commercio internazionale dei prodotti agroalimentari” nel Corso di laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie tropicali e subtropicali, presso la Facoltà di Agraria, sede di Ragusa, dell’Università di Catania;
  7. ha impartito dall’a.a. 2006–2007 al 2010–2011, quale Professore incaricato, l’insegnamento di “Fondamenti di economia del mercato dei prodotti agricoli e di Politica agraria” nel Corso di laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie tropicali e subtropicali, presso la Facoltà di Agraria, sede di Ragusa, dell’Università di Catania;
  8. ha tenuto nell’a.a. 2006-2007, quale Professore incaricato, l’insegnamento di “Politica Agraria II” nel Corso di laurea specialistica in Scienze e Tecnologie Agrarie tropicali e subtropicali, presso la Facoltà di Agraria, sede di Ragusa, dell’Università di Catania;
  9. ha tenuto nell’a.a. accademico 2007–2008 il corso di Politiche agricole e mercati mondiali nell’ambito del Master universitario di I livello in Economia del sistema agroalimentare e valorizzazione della produzione di qualità, attivato dall’Università degli Studi di Messina
  10. ha tenuto nell’a.a. accademico 2007–2008 il corso di Analisi dei mercati e osservatorio dei prezzi nell’ambito del Master universitario di II livello intitolato Produzioni agrarie intensive per nuove esigenze di mercato, attivato dalla Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Catania, sede di Ragusa
  11. di avere tenuto dall’a.a. 2004–2005 al 2010–2011, quale Professore a contratto, l’insegnamento di “Marketing e Gestione Aziendale” nel Corso triennale di laurea in “Scienze Erboristiche”, presso la Facoltà di Farmacia dell’Università di Catania;
  12. ha impartito nell’ a.a. 2003–2004, quale Professore a contratto, l’insegnamento di “Economia agraria ed Economia dei mercati agricoli” nel Corso triennale di laurea di Scienze Erboristiche, presso la Facoltà di Farmacia, dell’Università di Catania;
  13. ha svolto, in relazione agli insegnamenti tenuti negli a.a. dal 2003–2004 al 2010–2011 presso la Facoltà di Farmacia, le attività didattiche connesse alle lezioni ed agli esami di profitto, nonché di avere predisposto delle dispense per gli studenti;
  14. ha inoltre svolto, negli a.a. dal 2003–2004 al 2005–2006, nella qualità di “cultore della materia” per le discipline del raggruppamento scientifico–disciplinare AGR/01, nella Facoltà di Agraria, attività didattiche di supporto (esercitazioni, esami, tesi di laurea, ricevimento studenti, ecc) in alcune discipline del raggruppamento medesimo (Economia e gestione dell’impresa agro–industriale, Gestione dell’impresa agroalimentare, Marketing dei prodotti agroalimentari II, Economia agroalimentare);
  15. è stato nominato nel 2006 membro della Commissione Tirocinio, quale rappresentante degli insegnamenti dell’Area economico–estimativa presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Catania;
  16. è stato chiamato a far parte, dall’a.a. 2006–2007, della Commissione degli esami di laurea del Corso di Scienze e Tecnologie Agrarie tropicali e subtropicali;
  17. è stato chiamato a far parte dal 2004 in poi delle Commissioni di esami di profitto di svariati insegnamenti del raggruppamento scientifico–disciplinare AGR/01 nell’ambito della Facoltà di Agraria;
  18. ha tenuto nell’A.A. 2007–2008 un modulo di lezioni di Commercio elettronico ed un modulo di Economia Agroalimentare nell’ambito del P.O.R. SICILIA 2000/2006 MIS.3.07 Progetto IFTS Piano Formativo 2005/2006 per il Corso di “Tecnico superiore della commercializzazione dei prodotti agricoli ed agroindustriali”;
  19. ha tenuto nell’A.A. 2007–2008 un modulo di lezioni di La gestione e la programmazione economica dell’impresa agroalimentare nell’ambito del P.O.R. SICILIA 2000/2006 MIS.3.07 Progetto IFTS Piano Formativo 2005/2006 per il Corso di “Tecnico superiore per il sistema qualità del prodotto e del processo”;
  20. di aver tenuto nell’A.A. 2007–2008 un modulo di lezioni di “Economia Aziendale” ed un modulo di Logistica Integrata nell’ambito Progetto IFTS-POR per il Corso di “Tecnico superiore della commercializzazione dei prodotti agricoli ed agroindustriali”;
  21. ha tenuto, inoltre, nel luglio 2004 un modulo di lezioni (“Economia e politica agraria”) (50 ore), nell’ambito del 2° Corso di Formazione in Esperto nella valutazione dei danni in agricoltura, organizzato dal Consorzio interprovinciale di difesa delle colture intensive “Trinacria” delle province di Catania ed Enna, in collaborazione con il Centro Orientamento e Formazione (COF) dell’Università di Catania;
  22. ha tenuto, nel maggio 2003 un modulo di lezioni (“Nozioni di Merceologia”), nell’ambito del 1° Corso di Alta formazione per ufficiali di riscossione tributi ed operatori tributari, organizzato dall’ Associazione nazionale consulenti tributari (A.N.CO.T).

 

 

 

DICHIARA

sempre sotto la propria responsabilità, di avere svolto le seguenti attività formative universitarie e postuniversitarie e di aver conseguito i seguenti titoli accademici

 

  1. ha conseguito nel 1997–98 la laurea in Economia e Commercio (ordinamento quadriennale) presso l’Università di Catania, svolgendo una tesi sperimentale in Economia e gestione delle imprese, dal titolo: “Le innovazioni tecnologiche nel settore agrumicolo”;
  2. ha conseguito nell’A.A. 2000–2001 un Master in “Economia del sistema agro–alimentare, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, svolgendo una tesi sperimentale, dal titolo “Indagine sulle caratteristiche dei primi acquirenti di latte in Sicilia e sui suoi principali formaggi tipici”;
  3. di aver conseguito nell’A.A. 2001–2002, la Specializzazione in “Marketing Management and Agribusiness”, nell’ambito del Master of Business Administration (M.B.A), organizzato dal Department of Agricultural Economics and Business, University of Guelph, Ontario, Canada, avviando una ricerca sperimentale sull’analisi dei mercati agroalimentari canadesi e sulle strategie di marketing per un maggiore inserimento su tali mercati delle produzioni nazionali e di quelle siciliane, oggetto di specifica pubblicazione in volume monografico;
  4. ha conseguito nel febbraio 2003 il titolo di Dottore di Ricerca in Economia e Politica Agraria (XV Ciclo) presso la Facoltà di Economia dell’Università di Catania, svolgendo una tesi sperimentale dal titolo “I prodotti agroalimentari siciliani nel mercato canadese: analisi della domanda ed iniziative di marketing”, riportando un giudizio di ottimo, con lode;
  5. ha operato tra il 2004 ed il 2006, presso il Consorzio Regionale per la Ricerca Applicata e la Sperimentazione (CORERAS), nella qualità di Ricercatore junior, e, in tale veste, di essere stato responsabile di alcuni Progetti di ricerca;
  6. di aver partecipato negli A.A. dal 2001–02 al 2007–2008 ai Cicli di seminari Jean Monnet Project sul tema generale “New scenarios of European integration and policies in rural areas”, organizzati dal DISEAE nella Facoltà di Agraria dell’Università di Catania, sotto il coordinamento del Prof. Filadelfio Basile, titolare di una Cattedra ad personam, cofinanziata dalla Commissione Europea;
  7. di aver partecipato nell’A.A. 2007–2008 al Progetto Formazione Intervento Organizzativo per la Ricerca e l’Innovazione (FIORI), seguendo il percorso Formativo: Management delle relazioni esterne (256 ore), promosso dalla Fondazione CRUI in collaborazione con il MIUR;
  8. di essere stato invitato nel 2008 a partecipare, nella qualità di Visitng Professor, ad incontri di studio presso alcune importanti sedi Universitarie dell’America Latina (ad es. University of Cordoba, University of Rosario, University of Montevideo, ecc.).
  9. Visiting Research Fellow presso l'Università di Winchester (UK), novembre 2017
  10.  

 

 

Il sottoscritto dichiara di essere informato, ai sensi del decreto legislativo 196/2003, che i dati sopra riportati verranno utilizzati nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.

 

 

 


[1] Quale vincitore di una valutazione comparativa ad un posto di Ricercatore nel raggruppamento scientifico–disciplinare economico–estimativo (AGR/01), bandita nella Facoltà di Agraria dell’Università di Catania, è stato assunto in servizio dal 2/11/2006 presso tale Facoltà, afferendo al Dipartimento Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (Di3A) Sez. Economia Agro-alimentare, e di essere stato confermato nel ruolo dall’01/11/2009.

Ultimo aggiornamento: 01/12/2020


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO 2020/2021


ANNO ACCADEMICO 2019/2020


ANNO ACCADEMICO 2017/2018


ANNO ACCADEMICO 2016/2017


ANNO ACCADEMICO 2015/2016

  • Economia e Politica agraria,
  • Economia dei mercati agricoli
  • Marketing Management e Agribusiness
  • Economia del sistema agro–alimentare
14/12/2020
Esami Economia e legislazione alimentare

Si informano gli studenti che gli esami di  Economia e legislazione alimentare previsti per il 21/12/2020 sono stati differiti al 22/12/2020, sempre stesso orario 16.30. 

21/07/2020
Differimento orario esami

Si comunica che l'orario di inizio degli esami di Economia e legislazione agroalimentare del 24/07/2020 è stato spostato alle 16.30.