Laboratorio Microbiologia agroalimentare

via Santa Sofia - Piano Terra Area Industrie
Responsabile: Caggia Cinzia

Il laboratorio di Microbiologia Agroalimentare, ubicato in via Santa Sofia 98, è composto da due spazi: uno al piano terra dedicato alle analisi convenzionali e uno al piano interrato riservato alle analisi di biologia molecolare.

Il laboratorio di Microbiologia Agroalimentare dispone di tutte le attrezzature necessarie per l’isolamento, l’identificazione tassonomica e la caratterizzazione tecnologica di microrganismi isolati da diverse matrici. 

Sono presenti: microscopi ottici, di cui uno a contrasto di fase dotato di sistema di acquisizione di immagine e di strumentazione per la fluorescenza; autoclavi per la sterilizzazione; un sistema per la produzione di acqua ultrapure Direct-Q Millipore; cappe a flusso laminare; bead-beater; microonde; termociclatori; pHmetri, uno spettrofotometro da banco; un CHEF mapper per elettroforesi di cromosomi in campo pulsato; un DCode System per elettroforesi in gradiente denaturante (DGGE); un trasilluminatore; celle per elettroforesi orizzontale; un elettroporatore; un sistema per Southern blotting, un ibridizzatore di DNA; centrifughe refrigerate e da banco; giare per anaerobiosi; bilance semi-analitiche; termostati; una cella frigorifera; frigoriferi; un frigorifero - 80° C; una macchina produttrice di ghiaccio; bagnetti termostatati; agitatori magnetici; un microplates reader; un Thermomixer per eppendorf; un dansensor (misuratore gas); un igrometro; un campionatore d’aria; un campionatore d’acqua portatile; un quantificatore DNA/RNA QBit.

Numero di postazioni: 6